Vista da fuori: Probios 2 – 2 Gozzolina

Anno nuovo, squadra semi-nuova … La Probios 2011-2012 inizia il campionato con alcune novita’, debuttando contro la forte formazione del Gozzolina 1997, facendo una buona impressione … Ma vediamo come e’ andata.
Fra i pali: RIZZATI. Ottimi fondamentali, buona posizione e reattivita’, in un paio di occasioni ha sfoderato interventi prodigiosi, dimostrando di saperci fare … Cio’ nonostante ha dato l’impressione che continuando a giocare regolarmente puo’ ancora migliorare … -Bene cosi-
DIFESA
Inedita la coppia difensiva composta da TIRELLI e GAVIOLI. Se la cavano abbastanza bene anche se hanno a che fare con attaccanti forti e veloci. Qualche lieve ( e logico) problemino di intesa, ma hanno entrambi la stoffa del combattente e non si lasciano intimorire, anzi … Forse concedono qualcosa sulle palle alte, ma nel complesso si portano a casa la pagnotta. Cosi come l’inossidabile CALEFFI LORIS, buttato nella mischia sia nel primo che nel secondo tempo. Esperienza e savoir-faire la fanno da padrona nell’aiutare a la difesa a contrastare le velleita’avversarie. Quando serve, lui c’e’ … Sempre.
CENTROCAMPO
Nella formazione iniziale c’era CAMURRI FILIPPO, che in alcune situazioni di gioco (corsa e interdizione) sembrava il fratello Gio (in tribuna d’onore), distinguibile solo dalla diversita’ di capigliatura … Corre, contrasta e tira in porta, senza nessun timore reverenziale … Chiede addirittura (a BOTTAZZI ndr) di poter tirare un calcio di punizione dal limite, segno che il ragazzo ha carattere … Credo sia superfluo sottolineare che BOTTAZZI ha fatto finta di non sentire (gesticolando qualcosa con la mano…)… Comunque se la cava bene.
CAVALETTI ha fatto il metronomo. In mezzo al campo a costruire e a fare legna al bisogno. Buonissima gara finche’ il fiato ha tenuto, poi ha messo in campo “il mestiere” e si e’ lasciato andare a qualche “saracca” quando veniva colpito duro. Bella Gianni …
BOTTAZZI ancora una volta punto di riferimento e cuore pulsante di questa squadra. Al di la delle 2 reti (1 rigore e 1 perla su punizione), che comunque e’ tanta roba vista la serata e visti gli avversari, e’ stato tatticamente perfetto. E’ andato ovunque c’era una falla da chiudere e non si e’ risparmiato su niente. A fine gara e’ andato a stringere la mano in segno di ringraziamento, ai supporters seduti in tribuna che lo hanno acclamato per tutto l’incontro … Un vero fuoriclasse. Gabo tieni duro…
GUICCIARDI, altra faccia nuova. Il ragazzo con la palla ci sa’ fare. Esterno di centrocampo o seconda punta non fa molta differenza. Al di la’ dell’intesa con i compagni, che verra’ partita dopo partita, sembra tenere un po’ troppo la palla tra i piedi, perdendo l’attimo giusto per il passaggio o il tiro in porta … Ha comunque tutte le carte in regola per diventare importante alla causa Probios …
ATTACCO
Ci troviamo BOBO NEGRELLI al centro dell’attacco e come al solito prende molti falli. Si sa’, il suo modo di giocare con la totale copertura del pallone e i continui guizzi sguscianti obbligano il difensore a metterlo giu’ … Si procura pure il rigore che Bottazzi insacchera’.
SAVAZZI gioca gli scampoli finali dei 2 tempi e si presenta subito con una bordata di sinistro che scheggia il palo. Anche lui puo’ diventare molto utile alla causa Probios …
ALLENATORE
Mister FERRARI si ritrova alla prima di campionato con una squadra nuova. Defezioni e assenze piu’ o meno giustificate lo obbligano a far esordire piu’ ragazzi contemporaneamente, facendoli giocare insieme per la prima volta. Riesce ugualmente a farsi capire che cosa vuole da loro in campo e tutto sommato non si puo’ dire che sia andata male …
Arriviamo a MORETTI, stavolta in veste di preparatore atletico e possiamo dire che in soli 15 giorni di preparazione e’ riuscito a portare i ragazzi a tener testa sul piano fisico, ai piu’ giovani giocatori avversari … C’è ancora tanto da lavorare, ma se il buon giorno si vede dal mattino …
Non sono entrati in campo, ma erano pronti all’eventuale chiamata, DAVIDE e FABRIZIO REAMI che come al solito si sono adoperati perche’ dietro le quinte tutto funzionasse a meraviglia. E come sempre quando ci sono loro, tutto e’ andato a buon fine.
Per quanto riguarda i voti direi che tutti si meritano un bel 7 abbondante, ad eccezione del nostro capitano BOTTAZZI al quale diamo 8 …
Alla prossima …
BUONA PROBIOS A TUTTI!!!

Permanent link to this article: http://www.calcettoquistello.it/vista-da-fuori-probios-2-2-gozzolina/

Lascia un commento

Your email address will not be published.

× 9 = 90