Tanti Auguri Checo

Oggi compiono gli anni: Neymar, Carlos Tevez, Rodrigo Palacio, Cristiano Ronaldo e soprattutto Stefano Checo Calciolari…mentre i primi 4 sono discreti calciatori il Checo è la vera colonna portante della nostra squadra, ormai passato dietro la scrivania. Bei momenti quando aveva ancora il physique du rôle
come questa foto può dimostrare

1378784_1425032574376744_1000630213_n

Qui è in compagnia di altri due “ex” del Calcetto Quistello: Stefano Ghiaccio Ballista e Guido Berlucchi Lui. Dicono che la foto sia stata scattata poche settimane fa durante le ferie natalizie in un’isola dei Caraibi dove, si sà, le star del calcio amano riposarsi durante la pausa invernale…mah…qualche dettaglio non ci convince fino in fondo…
Però è con piacere che tutti noi ti diciamo:
tanti Auguri CHECO!

Permanent link to this article: http://www.calcettoquistello.it/tanti-auguri-checo/

4 comments

Skip to comment form

    • Checo on 5 Febbraio 2014 at 15:05

    … Che figli d’androcchia i miei amici del calcetto!!… Rispolverare una foto (che ha fatto epoca) con i miei ex gemelli Ghiaccio e Berlucchi per farmi gli auguri di compleanno!! … Che dire, grazie a tutti !!…
    P.s. Per quanto riguarda il “fisique du Role” mi servirebbero solo 2 tendini Achillei nuovi … E basta!!…
    Il resto e’ tutto come in foto sopra … ( o quasi)…

    • christian on 6 Febbraio 2014 at 00:23

    Bela Kekken!! Auguroni!!! ……Moro, mi hanno riferito che il calcio lambrusco ha dato esiti positivi: W il vino locale!!! GRANDI!!

    • gabo on 7 Febbraio 2014 at 11:42

    Tanti auguri anche da parte mia, grande Kekken!!!
    Una colonna portante per tutti Noi, anzi un pilastro, anzi un Bronzo di Riace!!!!
    Mi sono emozionato a vedere quella foto, speriamo che si emozioni anche l’Annalisa……!!!!
    SEI UN GRANDE…..!!!

    • Checo on 8 Febbraio 2014 at 17:52

    Grazie Christian e grazie Gabo … Molto gentili!… Gabo, ci sta la colonna, ci sta il pilastro e ci sta(va) pure il Bronzo di Riace, ma l’emozione mi sembra un po’ esagerata … Per quanto riguarda l’Annalisa, probabilmente si e’ emozionata molto a quei tempi, ora un po’ meno, ma ogni tanto si emoziona ancora … (speriamo non legga …)…

Lascia un commento

Your email address will not be published.

95 ÷ 19 =