Probios – Edilbox Gozzolina 1 – 6

Il primo assioma della legge di Murphy recita: “Se qualcosa può andar male, lo farà”! Questa la sintesi della partita.
Partiamo bene, rendendoci pericolosi anche se andiamo poco al tiro. Gli ospiti passano in vantaggio, pareggia dopo un minuto Oddolini (15′) di tacco, passa un altro minuto e nuovo vantaggio ospite. Abbiamo la palla del pareggio ma dopo aver colpito il palo danza sulla linea senza entrare. E’ il segnale: da lì nulla andrà per il meglio. Gli avversari segnano ancora.
Nella ripresa ci proviamo in tutti i modi ma stasera non ne voleva sapere di entrare mentre gli avversari quasi ad ogni occasione affondano approfittando del fatto che eravamo sbilanciati alla ricerca del pareggio. Sul finire inoltre un infortunio che ci auguriamo tutti non grave per Pinotti (al quale vanno i nostri migliori auguri di pronta guarigione).
Onore naturalmente agli avversari, ma un GRAZIE a tutta la squadra che ha lottato anche contro la sfortuna che nell’ultimo mese non ci ha mai abbandonato. Siamo stati primi tutto il campionato e lasciamo il torneo da primi, eliminati solo dalla classifica avulsa: oltre il danno, la beffa!
D’altronde la legge n. 4 di Murphy dice: “Se qualcosa può andar male, andrà anche peggio”!

Permanent link to this article: http://www.calcettoquistello.it/probios-edilbox-gozzolina-1-6/

4 comments

Skip to comment form

    • PINO on 19 Aprile 2011 at 14:30

    Ciao a tutti !! Adesso ho il tempo per scrivere sul sito !!
    Brutta serata dal punto di vista sportivo e peggiore dal punto di vista fisico…
    Lussazione rotulea e devo aspettare che si sciolga la tumefazione interna per fare la risonanza.. speriamo bene !
    Quando ero accasciato e dolorante da lontano ho sentito una vocina (mi sembrava quella di Orlandini) che diceva: “beh a set a sem fora, e a 5 un in men par chialtar !!” Poi negli spogliatoi è stato talmente premuroso che mi voleva portare a casa in moto!!
    Grazie e a presto

    • guido on 19 Aprile 2011 at 21:46

    Caro Pinot,
    provo a tranquillizzarti…
    Se, e dico se, hai una lussazione della rotula, ed è occasionale, potresti anche aver bisogno di poco.
    In questo caso, dopo il riposizionamento basterà rivolgersi al Bobo per farsi prestare una delle sue ginocchiere contenitive e il gioco sarà quasi fatto.
    Questa è la soluzione più frequente, poi non avendoti visto ne sapendo come è stata la dinamica dell’evento non mi posso sbilanciare troppo.
    Cmqe, in bocca al lupo.

  1. vai pinot non mollare!!!!!! ieri sei stato grande!!!!in bocca al lupo 🙂

    • PINO on 20 Aprile 2011 at 08:12

    Ciao Guido,
    Si mi sono già preso una ginocchiera contenitiva ma devo ficcarmi in testa di stare fermo in ufficio …. Speriamo bene.

    In bocca al lupo per questa sera spero di vedere un semifinale Quistellese …

Lascia un commento

Your email address will not be published.

+ 69 = 74