PAGELLE: PROBIOS ( Quistello ) 6 – 3 BAR VIRGILIO

CALIA ( 6,5 ) Un paio di interventi importanti, per il resto una partita senza grosse difficolta’ ( a parte i gol presi, quasi tutti imparabili )… Gigioneggia un po’ troppo con la palla tra i piedi, mettendo a dura prova le coronarie della panchina in un paio di occasioni. Sui rinvi migliorata la direzione, anche se ancora non si capisce bene con quale parte del piede calci ( pollice?, pollice+indice??…)… – SPENSIERATO –

MALAVASI ( 7-) Solito agonismo, quando e’ sull’uomo, in un modo o nell’altro riesce quasi sempre ad avere la meglio. Qualche leggera difficolta’ nel seguire i tagli delle punte avversarie. Si propone anche in attacco, andando anche al tiro impegnando seriamente il loro portiere. – ESUBERANTE –

MORETTI ( 7+ ) Quando impareranno ( gli avversari …), che sulle palle alte, non la prenderanno mai ? Anche in questa partita, non si contano i colpi di testa a spazzara l’area e la miriade di interventi riusciti sugli attaccanti. – IMPLACABILE –

ZOMBINI ( 6 ) Anche stavolta sembra avere problemi di stabilita’. I campi pesanti lo fanno tribolare. E’ comunque protagonista di un paio di scambi pregevoli. – TRIBOLATO –

BOTTAZZI ( 7+ ) Dopo un primo tempo in cui gli avversari ci hanno messo sotto, cambia marcia ( e la fa’ cambiare ai compagni …) inanellando una serie di intercettazioni, di passaggi smarcanti e di conclusioni a rete. Infatti nel giro di poco tempo ribaltiamo il risultato dando lezione di gioco. Sigla la rete del 3-2 con una punizione lontano dall’area, con la palla che si insacca all’angolino basso. Peccato per la doppia ammonizione … -EFFERVESCENTE –

BERNARDELLI ( 6+) Il campo stretto si sa, penalizza i giocatori dai piedi buoni, di classe. Qualche difficolta’ a trovare gli spazi.necessari per giocare come sa. Si da’ comunque molto da fare per aiutare i compagni in fase difensiva. – SPAESATO –

ODDOLINI ( 8+ ) Il secondo tempo lo vede protagonista, siglando 3 reti ( una dietro l’altra ) in pochi minuti, mettendo di fatto al tappeto la squadra avversaria. Stupenda la rete in rovesciata che lascia di stucco avversari e compagni … – SCATENATO –

CALEFFI ( 6+ ) Apporta esperienza e vivacita’ sulla fascia destra in un momento di assoluto bisogno. Sempre pronto a calarsi nella mischia quando c’e’ da combattere … – AFFIDABILE –

PINOTTI ( 6+ ) Un po’ meglio della prima volta. Comincia a prendere confidenza con i compagni e con gli schemi. La grinta e la voglia non gli mancano. – AVANTI COSI’ –

CAMURRI ( 7,5 ) Viene mandato in campo per risollevare morale e situazione. Accorcia le distanze e si da’ da fare con vigore e agonismo. Combatte e corre fino alla fine cercando di aiutare la difesa e l’attacco riuscendoci bene. Sigla la rete che di fatto chiude la partita. -INDOMITO –

NEGRELLI ( 6,5 ) Ha l’ingrato compito di tenere palla per far respirare la squadra, in affanno con un uomo in meno ( espulsione di Bottazzi ndr …). Oltre a questo riesce anche ad essere pericoloso in attacco. E’ in un buon periodo … – PAN D’ORO –

ALL.FERRARI ( 6,5 ) Anche lui sorpreso dai gol segnati dal Bar Virgilio e da come sono venuti … Cerca di correre ai ripari inserendo Camurri e Caleffi, dando una scossa alla squadra. Quando viene espulso Bottazzi, immette Negrelli, uomo giusto al momento giusto. Chiude il 2008 con i suoi ragazzi primi in classifica …e alla fine e’ questo quello che conta … Che volere di piu’ ?… – FELICE-

MASS.DOTT.BERNARDI ( 6,5 ) Ancora presente nonostante le prefestivita’. Anche lui ci tiene a lasciare il 2008 nel migliore dei modi. Anche con questa squadra e’ piu’ che mai un punto di riferimento. Come sempre da’ una mano a tutti. – PUNTUALE –

N.E. REAMI D. REAMI F. DIR. PINC, CELESTE, SULEJMANI  ( 7/8 )  Il voto e’ riferito al terzo tempo, svoltosi al palatenda di S Rocco … In bella evidenza il Pinc che parte con il salame e lo innaffia con del lambrusco doc, subito seguito dal Reo … Parte in sordina Sulejmani, ma dopo qualche incitamento del suo mentore Celeste ( maestro nell’ottenere il massimo dai giocatori … ) si riprende con formaggi e strudel per chiudere con il classico lambruscone… Molto delicato Davide Reami, che da vero intenditore, lascia sfogare la ciurma sulla quantita’, per poi scegliersi i pezzi migliori ( formaggio ) e le fette piu’ prelibate ( salame ), chiudendo con un Gran Bianco … – SPLENDIDI –

BUON NATALE A TUTTI !!!!!

Permalink link a questo articolo: http://www.calcettoquistello.it/pagelle-probios-quistello-6-3-bar-virgilio/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

76 − = 68