Pagelle: Probios 6 – 3 Real Castelfranco

GUERRA (9) Ha “incassato” 3 reti e’ vero, ma ha parato il parabile e anche di piu’ … In un campo come quello di S.Rocco dove si puo’ calciare da qualsiasi posizione (chi ne e’ capace ovviamente, e gli avversari ne erano capaci) il ruolo di portiere “capace” assume un’importanza fondamentale per il risultato finale. In questa partita il nostro Guerrone si e’ superato, sventando almeno 5-6 palle gol, andando letteralmente a toglierle dal sette, e a respingerle da distanza ravvicinata con impressionanti colpi di reni e soprattutto di addominali, facendo ulteriormente risaltare la “cura Moro” … Complimenti … -FENOMENALE-
MONZINI (7+) La sua faccia angelica trae in inganno gli attaccanti avversari, che pensano di avere vita facile. Ma non e’ cosi’ ( e noi lo sappiamo bene) … “Il biondo”, avvistata “la preda”, la bracca e la annienta, non perdonando niente a nessuno … -ASSANGE-
TIRELLI (7+) Anche lui non fa’ sconti a nessuno. Chi si aggira dalle sue parti deve fare i conti con lui, e in questo periodo non ce n’e’ … -DURO-
MARCHETTI (7+) Stavolta pare “in palla” ( sara’ perche’ non e’ sabato e quindi la sera ha riposato tranquillo?…), attento e intraprendente. Oltre ad una buona gara, ha il grande merito di sbloccare il risultato portandoci in vantaggio con un bel tiro di controbalzo. -BOMBERINO-
BOTTAZZI (7+) In questa partita sembra che il suo sinistro non ne voglia sapere di centrare la porta … Come sempre ci prova appena ha uno spiraglio, ma invano. Nel secondo tempo invece, su calcio piazzato, un tiro che alla partenza pareva innocuo (flippato), va piano piano ad insaccarsi, rotolando all’angolino basso del portiere avversario (immobile per l’occasione…) … -RIGULINA-
CAMURRI (6,5) Un po’ meno esplosivo di come siamo abituati a vederlo, complice l’assenza forzata ( di qualche giornata)dal campo di calcio e forse anche i tacchetti non proprio adatti al terreno di gioco a dir poco scivoloso … Riesce comunque a fare gol sul finire (6-3) mettendo il sigillo ad una partita che per lui (finalmente) e’ stata la prima di una lunga serie … -ALLA PROSSIMA-
CHIOZZINI (7,5) Il Cioz invece i tacchetti li ha azzeccati, eccome. Ha dato del filo da torcere ai difensori con i suoi movimenti e la sua forza fisica. Sigla 2 reti: 1 nel primo tempo (2-1) dopo una bella azione di squadra, e 1 nella ripresa, dove sradica letteralmente la palla ad un difensore e di potenza, con un bel tiro dal limite, la mette dentro … -CINGOLATO-
NEGRELLI (7) Il suo gioco lo fa sempre, appoggia per i compagni e tiene su la palla, facendo respirare la squadra. Sempre prezioso … -SPONDA-
CALEFFI (6,5) Si e’ rivisto con piacere, richiamato in causa per alcune defezioni, e come sempre non si e’ tirato indietro … Anche se il campo non era dei migliori e da un po’ non calcava il rettangolo di gioco, quando il mister lo ha mandato in campo si e’ fatto valere … -SENATORE-
MORETTI (7) Ha qualche mini problemino muscolare e in accordo con il mister non “rischia” e si accomoda in panchina … Ma, lo conoscete, non sta con le mani in mano e ad ogni cambio ordinato da mister Ferrari, eccolo prodigarsi ad allungare il giaccone ai sostituiti perche’ non prendano freddo, oltre ad assicurarsi che abbiano tutto il necessario per il giusto svolgimento della partita ( tacchetti a posto, fascie elastiche, cuffie, guanti, scaldamuscoli, balsamo sloan, sifcamina, lasonil, ghiaccio istantaneo ecc…) Che si stia inventando un nuovo ruolo per il futuro, seppur lontano?? … -MAGAZZINIERE-
ALL.FERRARI (7) Partita non facile ( ma ormai a questo punto non ce ne sono piu’ …), causa alcune defezioni con conseguente panchina corta e il campo pesante. Per di piu’ contro una squadra veramente forte. Amministra bene i cambi, non rischia Moretti e Pinotti e manda in campo una squadra ben motivata. – SOTTO A CHI TOCCA-
N.E. FERRARESI, PINOTTI.

Permanent link to this article: http://www.calcettoquistello.it/pagelle-probios-6-3-real-castelfranco/

1 comment

  1. il 7+ mi sembra un po stretto dopo aver direto il riscaldamento offerto l assist a chioz però nn mi lamento

Lascia un commento

Your email address will not be published.

1 + 1 =