Oratorio Romanengo – Agriturismo La Vigna 9 – 8 (d.c.r.)

Sconfitta ai calci di rigore che ci costa l’eliminazione dai regionali.
Primo tempo con i padroni di casa che si portano sul 2-0 dopo pochi minuti, ma Orlandini (9′ e 10′) impatta il risultato: purtroppo però qualche errore di tutta la squadra li ri-porta in vantaggio di due gol sul finire del tempo.
Nella ripresa è subito Marchini (27′) ad accorciare ma gli ospiti si tornano in vantaggio prima di due e poi di tre gol. Quando tutto sembrava perduto ci pensano prima un doppio Negrelli (35′ e 43′) e sul finire Bottazzi (45′) a completare la rimonta. Purtroppo la lotteria dei calci di rigore ci è stata fatale.

Permanent link to this article: http://www.calcettoquistello.it/oratorio-romanengo-agriturismo-la-vigna-9-8-d-c-r/

12 comments

Skip to comment form

    • gio on 7 Giugno 2010 at 17:27

    BRAVI LO STESSO RAGAZZI!!!!
    CI RIPROVIAMO L ANNO PROSSIMO……

    • checo on 8 Giugno 2010 at 00:08

    Credo che il commento del Gio riassuma in poche parole l’andamento dell’annata e il carattere di questo gruppo …
    Da quel che si legge e da quel che mi hanno raccontato su queste ultime 2 partite, abbiamo giocato alla grande, soprattutto in questa gara persa ai rigori, dove eravamo sotto di addirittura 3 gol. Credo che, al nostro posto, in questa situazione di svantaggio, sotto di 3 gol a pochi minuti dal termine, reduci da una intensa partita giocata ( e vinta…)nemmeno 24 ore prima e con i giocatori contati, molte altre squadre avrebbero mollato, magari subendo pure una goleada ( tanto eravamo gia’ fuori …)… Invece, il cuore e la testa, che nelle situazioni difficili siamo maestri nell’utilizzarli nel migliore dei modi, hanno fatto si che ci compattassimo, fino a rimontare completamente … Grandi!!!! Poi, la lotteria dei rigori, dove oltre alla bravura serve anche molta fortuna, e quest’anno, per quanto riguarda i regionali, non ne abbiamo avuta molta … Ma ci siamo arrivati, grazie a noi e al nostro gruppo che ha lottato e ci ha creduto, e li abbiamo giocati ( i regionali ) fino in fondo, fino all’ultima chance, all’ultimo rigore … Quindi, giustamente, BRAVI LO STESSO RAGAZZI!! VERAMENTE!!!
    Gli anni passano, d’accordo, su questo nessuno ci puo’ far niente, i vecchi ne avranno 1 in piu’ il prossimo anno. Ma siamo la squadra dei record, quella delle 2 finali in 2 giorni in 2 campionati diversi, i campioni della Probios, i campioni dell’Agritur La Vigna, quelli che sono riusciti a ripetersi, quel gruppo ” che non finisce mai di stupire” … CI RIPROVIAMO L’ANNO PROSSIMO … CREDO PROPRIO DI SI !!!!!

    • Gabo on 9 Giugno 2010 at 08:24

    IMMENSO CHECCHEN, non ci sono parole per cancellare l’amarezza, ma almeno tu ci hai provato, grazie mille……

    • guido on 10 Giugno 2010 at 23:39

    …CONTERA’ ANCHE POCO,………….. MA SIETE GRANDI!!!!
    mi spiace avervi trascurato ma i risultati, con l’aiuto delle parole del Checo ,parlano da soli!
    E’ vero che un altro anno è passato, ma credo sia evidente che la coralità della squadra è un qualcosa che va oltre l’età anagrafica e questo non può precludere altre possibilità future…………. quindi il prossimo anno, oltre ad essere una/due squadre da battere, sono sicuro che ci sarà ancora spazio, tra le notizie sportive, per questà società e per un gruppo di amici che ancora si divertono a dare calci ad un pallone indifeso, ma a volte bastardo!!!! 😉

    • Christian on 12 Giugno 2010 at 20:05

    Mi aggiungo, in chiusura di stagione, ai saluti a tutti e quest’estate, non potrò dimenticare un gruppo di ragazzi che a quarant’anni suonati continuano a parlare di ritiro o di squadre più forti, ma che alla fine anche quest’anno han portato a casa due coppe, han sfiorato una semifinale a calcio a 7 ma soprattutto, come dice anche Guido, son un gruppo d’amici che hanno una gran voglia di ritrovarsi tutti assieme per divertirsi e questa credo sia la vera magia dei nostri successi: come potrò scordare il recupero contro la Ropeca di Pegognaga, l’eliminazione dell’Alfa Caffè (!!!!), la battaglia con l’idraulica Signorelli e la finalissima!!!!! Le paratone di Marco, i gol di Mimmo, le percussioni di Giovanni, le grandi battaglie del Moro in difesa, l’intelligenza tattica del mitico Gabo e le furbizie del nostro Bobone, il rientro di Emanuel, la complicità con il Mondo ed il Poffy, sempre pronti a sostenerci, Marco con i suoi look incredibili e tutto il gruppo Reami, il vero valore aggiunto acquisito, sempre pronti, sempre disponibili, mai una contestazione e Celeste silenzioso ma attentissimo aiuto ed infine il mister, quest’anno non scordiamo che Max s’è sposato, mille nuovi impegni, ma ha profuso la stessa se non superiore energia per un gruppo di cui è fondamenta!
    Alle fasi finali quest’anno non siam stati fortunati, bisogna ammettere che se incontri le migliori di tutte le provincie e non ti presenti a pieno organico tutto diventa più difficile, possiamo altresì contestare che due squadre passate con il fair play han giocato due volte in casa (Casalmaggiore e Crema) e guarda caso son passate…però questo non importa, resta la nostra cavalcata al successo provinciale e quella non ce la toglie nessuno!!
    ….io non sò voi ragazzi, fino alla scorsa settimana mi dicevo, “basta partite, ogni tre giorni ci siamo dentro..”, adesso, dopo una intera settimana senza sms settimanali, convocazioni di Massimo, commenti e voti del Checo, bè, devo dire che spero che questo gruppo continui e, risultati a parte, continui a divertirsi ed aver voglia di ritrovarsi perchè a me, con due mesi di vacanze davanti, già mi mancate…

    • GUERRONE on 12 Giugno 2010 at 23:33

    per quanto mi riguarda ..quest anno è indimenticabile!! ho sempre detto a tutti di non molare con convinzione e determinazione..fino a che è toccato a me!!! …cartilagine …artrite e infine menisco!!…male …paura di peggiore una situazione gia compromessa e magari perdere il lavoro se mi rompevo di nuovo! ( i miei capi hanno appena fatto causa alla società soave perche un loro dipendente si è strappato facendo allenamento) … però chi lo molla un gruppo cosi!! mi scuso se non sono stato al top della condizione ma ce l ho veramente messa tutta per dare tutto l aiuto possibile ai miei compagni !!!!! probabilmente avremmo vinto lo stesso il campionato…ma che bello essere in campo con voi!!!!!!! GRAZIE REGAZZI!!!
    …il regionale???…il premio per quest annata stupenda!! affrontato con chi il posto se l è meritato durante l anno..e non tesserando al volo FIGC per vincere!!… e per l anno prossimo …. sotto a chi tocca!!! i CAMPIONI SIAMO NOI!!!!

    • Gabo on 13 Giugno 2010 at 09:44

    Mi aggiungo anch’io ai saluti finali, ciao ciao a tutti ma se devo essere sincero NON MI MANCHERETE!!!!
    Finalmente un periodo dove non vedrò piu’ i messaggi “dai dai che non si molla”, non vedrò piu’ la faccia del kalio, non dovrò giustificarmi davanti alla scuola con la Simona perchè Paolo invece di andare a giocare a calcio ha delle performance extra calcistiche, non dovro’ più cedere alle continue lusinghe del mr, non dovrò piu’ stare attento alla guida del Negro perche’ senza di me non sa’ andare in macchina, non dovro’ piu’ andare a fare continui allenamenti e vedere tutte le volte che ODDO beve la red-bull, non dovro’ piu’ vedere che davide fa’ goal a calcetto da 70 metri,ecc..!!!!! Tutte cose che lasciano il segno……

    Comunque lo stesso, BUONE VACANZE A TUTTI ! CIAO.

    • Christian on 13 Giugno 2010 at 12:05

    Dimenticavo: l’anno scorso, il Pinot mi faceva notare, molto correttamente, che sul volantino di fine anno c’era scritto “Probios a 7 campione, La Vigna a 5 vicecampione”; visto che in italiano non son molto forte, come lo si farà il volantino quest’anno? “La Vigna campione, Probios quadricampione (no, perchè vorrebbe dire che ha vinto 4 volte!), campione alla quarta (no perchè vorrebbe dire che ha vinto un quarto della coppa!), Paolo, mentre mediti se giocare l’anno prossimo a calcetto con una squadra vincente, mi aiuti a risolvere questo dilemma che m’arrovella non facendomi prender sonno??
    P.S. Gabo, visto questo tuo periodo di lontananza da noi, pensi di spenderlo sempre all’Ipercoop, ti lanci in gita verso la montagna, visto che hai il navigatore e puoi scrivere giustamente “MONTAGNA” o preferisci andare in Sardegna con Oddo ed insegnargli come funzionano i bancomat sardi, in attesa di veder sbucare mister Ferrari dalle acque di Golfo Aranci??
    P.S. bis Marco, hai fatto un gran recupero e di questo non smetteremo mai di ringraziarti, non tanto per il tuo ritorno, ma perchè ci hai riportato l’Eli!!!!!!!

    • GUERRONE on 16 Giugno 2010 at 20:00

    🙁

    • Gabo on 17 Giugno 2010 at 13:38

    COMPLIMENTI GUERRA, non potevi essere più chiaro di così……
    Ma mi chiedo sempre, ma cosa avra’ trovato di così tanto interessante l’Elisa??
    Mah….i misteri della vita….!!
    PINOT, se sei vivo, fatti sentire….tra la Simona e la casa non hai più via d’uscita…vieni fuori dal tunnel…CIAO!!!!

    • GUERRONE on 17 Giugno 2010 at 19:20

    …i soldi no….la bellezza nemmeno…intelligenza poca…..perobabilmente il pelo!…visto cha l altro contendente è NEGRELLI…. me lo spiego solo cosi!!

    • GUERRONE on 26 Giugno 2010 at 01:15

    sono Ely…. è stata richiesta la mia risposta altrimenti vi annoiate…….
    stasera ho finalmente capito il motivo per cui ho sposato Marco: nessun uomo al mondo da SOBRIO fa le sviolinate meglio di lui (vedi con Mister Ferrari)……………… ecco come mi ha conquistata…… il suo è proprio un dono naturale ragazzi!!!!!!!!!!!!
    E comunque sì ragazzi il pelo ha il suo fascino devo ammetterlo…. ah ah ah
    contenti ora che vi ho risposto???
    buonanotte a tutti

Lascia un commento

Your email address will not be published.

32 + = 37