La bottiglia di Ginola! … 3

… Segue … non osiamo immaginare quella “povera” ragazza, passare tutto il pomeriggio della domenica a fare le parole crociate o fare l’uncinetto aspettando Ginola … Non piu’ gite fuori porta, non piu’ cinema, non piu’ shopping nei vari centri commerciali, non piu’ pranzi domenicali con parenti o amici, o al ristorante al lago … Ma non e’ solo alla domenica che la “povera” dovrebbe fare a meno del fidanzato … Anche (e soprattutto) il sabato sera bisogna fare delle rinunce: non piu’ cene in allegria (c’e’ da mangiare leggero e soprattutto non bere alcolici se si vuole “rendere” il giorno dopo sul campo), non piu’ discoteche ne’ ore piccole ( al massimo a mezzanotte bisogna essere a letto … “a dormire” …)… Quindi anche gli eventuali (e sacrosanti) “momenti di intimita’” devono essere rimandati (se si vuole “rendere” il giorno dopo sul campo) alla giornata ( serata) successiva … Bisognera’ aspettare il ritorno, alla domenica sera, quando magari, dopo aver giocato per quasi 100 minuti su campi pesanti, Ginola puo’ essere stanco e potrebbe addormentarsi sul divano mentre guarda “La Domenica Sportiva” … Oppure, potrebbe tornare deluso e abbacchiato dopo quasi 100 minuti di panca, rimandando ulteriormente il tutto … Ma ormai e’ lunedi e il pensiero va’ alla dura settimana lavorativa, in attesa di un altro week end che arrivera’inesorabile, e sara’ uguale a quello precedente … Ecco, con il bene che vogliamo a Ginola, non vorremmo mai che questo accadesse … Il discorso cambia se invece non esiste una fidanzata. Potrebbe essere un modo sano e alternativo per passare il week end, anzi, potrebbe addirittura essere un modo per conoscere persone di sesso femminile. I calciatori si sa’, sono molto ambiti e sui campi di calcio e’ molto frequente vedere frotte di ragazze in cerca di giovani sportivi … Per non parlare delle feste o delle cene organizzate dalle societa’ in occasioni di vittorie importanti o anniversari, dove partecipano sempre delle “miss” … Per non parlare degli immancabili “dopo cena” nei “locali notturni” piu’ alla moda …
Insomma Ginola, tutto questo per dirti: non fare scelte sbagliate …

Permanent link to this article: http://www.calcettoquistello.it/la-bottiglia-di-ginola-3/

Lascia un commento

Your email address will not be published.

+ 24 = 27