La bottiglia di Ginola!… 2

… SEGUE … e con una telecamera nascosta ha filmato tutto ( qui di seguito vediamo un piccolo stralcio che ne enfatizza il mistero …)…

Sembra che questo anonimo personaggio (in fermo immagine con Ginola) sia un emissario di 2 squadre professionistiche di alto rango, mandato in avanscoperta per sondare la disponibilita’(di Ginola) a cambiare casacca (la nostra), per andare a far parte di una di questi “squadroni” …
Ora:
1) Chi sono questi squadroni?
Il nostro 007 (che ha visto e sentito tutto) ci riporta:”Sono squadre di alto rango che puntano molto in alto e i loro Boss, molto potenti (il magnate russo Yuri Pincellosky da una parte e il nuovo Moratti della bassa, il patron dell’Idraulica Marchini dall’altra…), farebbero carte false per aggiudicarsi le prestazioni del (nostro) Boccaletti”…
2) Come e perche’ sono arrivati a Ginola?
Sempre per voce dello 007 che riporta: ” Sono arrivati a Ginola grazie alla grandissima visibilita’ che egli ha ottenuto da quando e’ venuto a giocare con il gruppo Probios, che lo ha accolto come un figlio ( facciamo fratello, visto che ormai ha superato i 30 e non e’ piu’ un ragazzino…) e lo ha aiutato a ritrovare la forma, facendogli capire il valore dell’unita’ e della compattezza… Sono arrivati a Ginola perche’ i miglioramenti fisici, atletici e balistici che ha sviluppoato da quando e’ con noi sono stati messi in risalto da Probios Channel, un canale/sito ormai seguitissimo da tutta la Provincia e oltre, sicuramente anche dai Boss sopracitati che ne hanno seguito l’evoluzione”… ed ora vorrebbero appropriarsene…
Quindi, che dire?
Il gruppo Probios e’ un grande gruppo, una grande famiglia, dove ci si aiuta e supporta a vicenda, ci si vuole tutti bene dentro e fuori dal campo…
Ginola puo’ essere libero di fare le scelte che piu’ ritiene opportune, nessuno in casa Probios lo contrastera’ se decidera’ di seguire il richiamo dei “petrodollari”. I ragazzi della Probios fanno sport (e vincono…) per il piacere di stare in compagnia giocando a calcio il venerdi sera e non la domenica pomeriggio (dove si sta in famiglia, con le proprie mogli o fidanzate).
Ora, noi non sappiamo se Enrico ha una fidanzata (il ragazzo e’ molto riservato in materia…), ma, considerando che le squadre professionistiche di alto rango giocano alla domenica (TUTTE LE DOMENICHE!)…
TO BE CONTINUED …

Permalink link a questo articolo: http://www.calcettoquistello.it/la-bottiglia-di-ginola-2/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

34 − = 30