Hostilia Medica – Probios 4 – 4

E alla fine pareggio fu … Partiamo bene con buoni fraseggi e al 2′ andiamo subito a rete con un gran tiro in diagonale di Bobone Negrelli. Gli avversari ovviamente non ci stanno, si riorganizzano e macinano gioco. Ci difendiamo bene, ma fatichiamo a ripartire. Cosi, dopo un paio di ottimi interventi di Guerra, al 14′ i locali pareggiano. Poi, in 2 minuti, dal 18′ al 20′ subiamo 2 gol, il secondo (ironia della sorte) proprio quando Guerra sta uscendo dal campo per infortunio. Questo e’ un duro colpo ma per fortuna Paolino Pinotti accorcia subito le distanze 22′ con un gran tiro al volo e ci da morale. Nel secondo tempo entriamo in campo determinati a raggiungere il pareggio, che infatti arriva al 6′ con Ciano Negrini che insacca dopo una caparbia azione … A questo punto cerchiamo il gol del vantaggio e l’occasione arriva con un tiro libero, che pero’ calciamo a lato … Gol sbagliato e gol subito e infatti subiamo il 4-3 al 19′ mentre stiamo spingendo. La stanchezza si fa sentire ma non molliamo … Ci proviamo con Mazzoni, Boccaletti e Orlandini, ed e’ il nostro capitano  che con una giocata delle sue al 24′ sigla il definitivo pareggio … Portiamo a casa solo 1 punto, sicuramente le 3 partite in 6 giorni si sono fatte sentire, cosi’ come il campo stretto, ma c’e’ da dire che anche gli avversari si sono rivelati una buona squadra … Pertanto il pareggio ci sta.

Permalink link a questo articolo: http://www.calcettoquistello.it/hostilia-medica-probios-4-4/

3 commenti

    • christian il 21 Novembre 2012 alle 11:06

    Va bene così ragazzi: ci rifaremo già dalla prossima e…Forza PROBIOS!!!! Un plauso alla triade Negrelli, Reami e Calciolari, sempre pronti e disponibili quando mister Ferrari non può esser presente

    • moro il 21 Novembre 2012 alle 20:43

    X Ciano:ricordati che domenica 25 novembre hai la gara di circolo a 9 buche!

    • ciano il 27 Novembre 2012 alle 18:50

    grazie Moro dell’interessamento ma mi ero ricordato.. In realtà utilizzo queste gare per scaricare i muscoli a causa delle lunghe e continue sedute di allenamento di calcetto a cui siamo sottoposti..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

9 + 1 =