Dannate nuvole!…

Semifinale d’andata … Siamo ancora una volta tra le 4 squadre piu’ forti della provincia di Mn, che sono a contendersi lo scudetto … Di per se e’ gia’ un bel risultato, ancor di piu’ se, carta d’identita’ alla mano, siamo la compagine piu’ “datata”, la piu’ esperta. Dopo oltre 20 anni consecutivi di campionati, conditi da molte vittorie e qualche sconfitta, ci troviamo ancora qua a giocare per il titolo di Campioni … Con 20 anni in piu’, ma con la stessa passione e voglia di vincere di sempre, che unite alle qualita’ tecniche ed alla profonda stima, amicizia e conoscenza dei pregi e difetti caratteriali di ognuno, ci portano tutt’ora a lottare ad alti livelli. Le squadre che incontriamo oggi, oltre ad essere forti, sono giovani e ben organizzate, come il Dosolo che ci contende l’accesso alla finale … Sembrera’ pero’ strano, ma i primi nostri avversari (di sempre) siamo noi stessi … Come anche in questa partita. Iniziamo con il piglio giusto, per quasi meta’ tempo bombardiamo letteralmente il portiere ospite e giochiamo alla grande … Ma la palla non vuole entrare (complice il loro fortissimo n.1 e un po’ di sfortuna) e come spesso accade, 2 sortite avversarie e prendiamo 2 gol … Puo’ capitare, ma lo sappiamo … Ricominciamo a giocare e a breve accorciamo e continuiamo a spingere per il pareggio. Ma, come spesso accade, nel momento in cui stai facendo il massimo sforzo per fare gol, gli avversari con 1 sortita vanno ancora in rete … Puo’ capitare e lo sappiamo … Ricominciamo a giocare e di nuovo subito ri-accorciamo. Finisce il primo tempo, 2 a 3 per gli avversari … E’ successo tante altre volte di finire il tempo in svantaggio e tante altre volte nel secondo tempo ribaltiamo il risultato, grazie alla nostra vera forza di squadra sopra descritta, che va al di la’ delle doti tecniche e fisiche … E tutti ci aspettiamo un gran secondo tempo … A volte pero’, succede inspiegabilmente che qualche nuvola malefica

WP_20140426_002

arrivi ad offuscare il nostro cielo, la nostra unita’, la nostra forza … E quando arrivano, alcune volte sono passeggere, ma altre volte si scontrano e si generano inevitabilmente tuoni e saette

images[10]

… Niente che dopo poco non si risolva, ma sufficiente per alterare gli equilibri necessari alla nostra proverbiale compattezza in campo … E cosi, nel secondo tempo, alle immancabili difficolta’ (svista arbitrale, passaggio sbagliato, cambio non effettuato, stanchezza, gol subito, ecc …) ci innervosiamo e non riusciamo piu’ a giocare ai nostri livelli, offrendo il fianco ai forti avversari che ne approfittano … Tutto questo lo sappiamo e con la nostra esperienza “dovremmo” essere in grado di gestire queste situazioni, ma a volte e’ piu’ forte di noi …

Risultato finale: Cortal 4 – 5 Dosolo … Nella gara di ritorno (piu’ che mai aperta …) sappiamo gia’ quel che dovremmo fare!!

ALE’ CORTAL!!!

 

 

Permanent link to this article: http://www.calcettoquistello.it/dannate-nuvole/

Lascia un commento

Your email address will not be published.

6 × = 54