CENA SOCIALE FINE 2010

Venerdi 25 giugno si e’ svolta la tradizionale cena di fine stagione, in quel di S.Rocco presso il palatenda. Quest’anno senza la presenza delle mogli o fidanzate, in quanto bisognava discutere di importanti argomenti prettamente calcistici, come: che tipo di squadre fare, quali sponsor, chi mollava e chi eventualmente poteva entrare a far parte di questo mitico gruppo e soprattutto a quale tipo di federazione iscriversi per la stagione prossima. C.S.I. o UISP ? … Vedremo … Unica donna presente l’Elisa Marcuzzo ( palla al piede …), in quanto facente parte dello staff dirigenziale, con incarichi speciali … ?? … L’abbiamo vista veramente in grande forma, tirata a lucido, ridere, scherzare, sempre pronta alla battuta ( come sempre ) …
Da li a qualche giorno faceva gli anni, 29, come tiene a sottolineare, una delle poche giovani in un gruppo di over 40 ( come dice lei …). Il nostro gruppo, fatto di veri gentleman ( caratteristica principale degli over 40 ) dopo averle intonato la canzoncina di buon compleanno, le ha fatto pure il regalo, che l’ha fatta sicuramente sentire Donna con la D maiuscola … Infatti le ha permesso di aiutare i camerieri professionisti di S.Rocco a servire in tavola: i primi ( deliziosi maccheroni offerti da Zerba de La Vigna ), i secondi ( eccezionale porchetta sublime, portata dal mitico Davide Reami ), il bere ( acqua, lambrusco e birra ), i dolci ( semifreddi squisiti offerti e prodotti dallo sponsor Marco Cavicchioli e dalla moglie Roberta ) … Alla Eli, proprio perche’ era il suo compleanno, le e’ stato pure permesso di servire il caffe’ e l’ammazza-caffe’ …
C’e’ da dire che se l’e’ cavata abbastanza bene, nessuno di noi ha avuto di che obiettare. Questo e’ giusto sottolinearlo, quando si merita i complimenti, vanno elargiti … BUON COMPLEANNO ELI !!!
A fine cena, dopo avere ben mangiato e ben bevuto ( Guerra su tutti ) si e’ cominciato a parlare del futuro. E’ emerso che purtoppo, il mitico Davide si prende un anno di pausa, il che ha lasciato tutti dispiaciuti, soprattutto Bottazzi, che perde il suo Body Guard di fiducia, ma ha anche detto ( il buon Davide ), che qualora ci fosse di bisogno per qualche gara, lui c’e’ … e questo per noi, e’ un buon messaggio … Sembra che anche Marco Marchini voglia suo malgrado lasciare la squadra ( almeno nel calcio a 7), allettato dalle proposte milionarie e soprattutto dal nuovo mister con grandi ambizioni del Nuovo Real Gennari Schivenoglia, ( campionato di terza categoria ), che si contendera’ la promozione ( in seconda …) con il Boca Tramuschio e l’Atletico Malcantone. Sembra che pure Cic Boccaletti lo seguira’ in questa nuova stimolante avventura, tant’e’ che il nuovo ( pure lui ) magazziniere del N.R.G.S. sta provvedendo a rastrellare sul mercato quanti piu’ palloni possibili … E quindi?? Senza giovani non c’e’ futuro. Per fortuna che c’e’ Sir Celeste, che da grande manager, pare abbia gia’ sguinzagliato i suoi fidi osservatori e, statene certi, dal suo meraviglioso quanto magico cilindro, usciranno certamente dei degni sostituti. Per gli sponsor nessun problema. Probios Cavicchioli non ha nessun tipo di difficolta’ ( anzi …) a staccare un assegno sostanzioso anche per il calcio a 5, cosi il marchio Probios acquisira’ ancor piu’ visibilita’ sui mass media provinciali e non ( Bella mossa Marco …).
Fin qui tutto bene. I dubbi e le perplessita’ sono usciti su quale federazione iscriversi per il prossimo anno. Dopo aver vinto tutto nel C.S.I., alcuni giocatori ( forse anche giustamente), hanno espresso il desiderio di provare a vincere con l’UISP, anche e soprattutto per avere nuovi stimoli. Qui si e’ un po’ dibattuto sui pro e sui contro. Mister Ferrari ( giustamente ) vuole fare scegliere i giocatori … Pero’ ha messo in risalto problematiche che non tutti erano a conoscenza, come il dover eventualmente iscrivere tutte e 2 le squadre ad un unico campionato ( C.S.I. o UISP che sia …), la qualita’ piu’ bassa dei partecipanti e quindi anche del campionato stesso UISP, e la non impeccabile organizzazione. Dopo un buon quarto d’ora di discussioni anche animate ( il gradiente alcolico cominciava a farsi sentire …) ci pensano i saggi del gruppo, Orlandini e Bobo Negrelli a mettere tutti d’accordo, rinviando il tutto a data (e luogo) da destinarsi ( Villa Moretti??), quando tutti avranno pensato ( in modo lucido ) sul da farsi. Quando tutto sembrava ormai terminato e si cominciava a far su le canne, ecco Marco Guerra alzarsi in piedi e prendere la parola. Con mega paroloni degne del ” Libro Cuore” e rivoltosi verso i ragazzi, come nel film ” L’attimo fuggente ” ha detto che tutto quello che vorra’ fare il Mister Ferrari, noi lo seguiremo … Insomma, un vero e proprio inno al Mister e al gruppo. Tutti ci siamo guardati, positivamente sorpresi dal Marco Guerra … ” Senti sal parla ben…”, ” Te’ senti’ Gue’ra,ve’…” questi alcuni commenti … A ruota l’Elisa ” Avete sentito il mio uomo? Ecco il perche’ mi sono innamorata di lui … Grande Marco!!” … Nello stesso tempo, a noi tutti cade l’occhio sul tavolo di Marco e tutti abbiamo notato che c’erano 3 bottigliette ( da 50 cl ) di Becks e 1 bottiglia di Rosso del Vicariato ( da 75 cl ) completamente VUOTE!!! … E da li abbiamo capito …
A conferma di quanto scritto e per la polizia stadale se per caso capitasse di leggere questo articolo, il buon Marco Guerra non ha guidato per il ritorno a casa, ma si e’ posizionato sul sedile passeggero, lasciando (giustamente ed inevitabilmente ) il volante alla moglie Eli …
Alla prossima e buone vacanze a tutti!!!
P.S. Ringrazio tutti per la Targa Ricordo
P.S.2 Moro, a me quest’anno, di fianco alla parola Giornalista e’ comparsa la parola Mister … Insomma, un passo avanti … A te, ancora imperterriti con il “solito” Preparatore Atletico … Che vogliano insinuare qualcosa ?? Non hanno capito che sei e sarai ancora giocatore per tanti anni a venire??…

Permanent link to this article: http://www.calcettoquistello.it/cena-sociale-fine-2010/

6 comments

Skip to comment form

    • GUERRONE on 1 Luglio 2010 at 17:20

    CAPITANO MIO CAPITANO!….bella checco!:)

    • moro on 1 Luglio 2010 at 19:00

    Compliments for the checo! In merito alle targhe io incasso e faccio finta di niente. Ho pensato anche di non risponderti pubblicamente in quanto questo potrebbe far pensare anche quei pochi che non l’hanno ancora pensato, comunque ormai

    • moro on 1 Luglio 2010 at 19:03

    (continua) è fatta. Per quanta riguarda la cena disponibile anche per metà luglio e/o fine agosto, il più è accordarsi. Ciao

    • guido on 3 Luglio 2010 at 11:21

    bella checco, però per riuscire a leggere tutto l’articolone che hai fatto mi sono preso un’ora di permesso…. 😉
    Sono curioso di sapere quali decisioni i vertici sportivi prenderanno per il prossimo anno

    A quando una prossima partitella?
    bye
    g

    • Christian on 3 Luglio 2010 at 14:15

    Checo, Guido s’è dimenticato di scrivere anche che avrebbe piacere di saper con qualche giorno d’anticipo la data della cena sociale, perchè avrà solo un’ora di tempo e deve calcolare bene come arrivare fino al dolce…..magari lo aiuta il Mongia……

    • Cimardi Mirko on 3 Luglio 2010 at 18:07

    La nostra squadra sarebbe contenta di vedervi ancora tutti al csi.
    Buone vacanze .

Lascia un commento

Your email address will not be published.

+ 24 = 34