Asco Sport Sabbioneta – Probios 4 – 6

Vittoria che ha il sapore di un brodino…importante ma la convalescenza è ancora lunga.
Partiamo bene: Cavaletti (3′) insacca su punizione dalla distanza seguito da Chiozzini (6′) che appoggia morbido a fil di palo. Come sempre accade ci complichiamo la vita da soli: prima gli avversari pareggiano e poi regaliamo un rigore che però Reami Davide riesce a sventare con una grande parata. Passato lo spavento ricominciamo a costruire e finalmente Bottazzi (22′) insacca dopo molti tentativi.
Nella ripresa pronti via dopo pochi secondi gli avversari accorciano. Ancora Bottazzi (5′) e Chiozzini (10′) sembrano chiudere la partita, ma quest’anno nulla va dato per scontato ed infatti i padroni di casa segnano due reti consecutive riportandosi sotto. Per chiudere definitivamente la gara serve la zampata vincente di Guicciardi (24′) in mischia che ci regala la vittoria.
In generale si è rivisto l’orgoglio di non lasciarsi abbattere dal periodo non positivo: ma possiamo e dobbiamo fare molto di più.

Permanent link to this article: http://www.calcettoquistello.it/asco-sport-sabbioneta-probios-4-6/

1 comment

    • checo on 23 Ottobre 2011 at 23:09

    … Quando si ha l’influenza, soprattutto se condita con mal di pancia, il brodino va benissimo … A suggellare l’importanza di questo brodino, mi viene in mente una frase storica di un grandissimo, il mitico Giampiero Boniperti che diceva: ” VINCERE NON E’ IMPORTANTE … E’ L’UNICA COSA CHE CONTA!! …
    Quindi vincere e’ la miglior medicina …
    Ora abbiamo davanti 2 splendide occasioni, lunedi nel C5 contro i primi del Dream Cafe’, e venerdi nel C7 contro i primi in classifica del Pomi’ …
    Io ci credo!! …
    Buona Probios a tutti!!…

Lascia un commento

Your email address will not be published.

7 + 1 =