Agriturismo La Vigna – Hostilia Medica 4 – 1

Vittoria amara perchè lasciamo sul campo altri due infortunati.
Partiamo guardinghi ed un pò nervosi senza creare troppe palle gol forse contratti dai pochi allenamenti e dalle tante partite. A metà del tempo sblocca il risultato Marchetti (13′) con una bomba su punizione. Ma subito dopo, nel giro di nemmeno un minuto, infortuni muscolari per Moretti e Reami che ci costringono a rimanere senza cambi. Sul finire accade di tutto: prima il pareggio avversario, poi una doppia espulsione a carico loro ed il gol di Negrelli (25′) a pochi secondi dal termine del tempo in superiorità numerica.
Nella ripresa cerchiamo di controllare dosando le forze, correndo forse qualche rischio troppo ma riuscendo in definitiva a chiudere la partita prima con Negrelli (16′) e poi con Del Prete (22′).
Bene il risultato ma se continua così non ci rimangono più giocatori.

Permanent link to this article: http://www.calcettoquistello.it/agriturismo-la-vigna-hostilia-medica-4-1/

6 comments

Skip to comment form

    • checo on 4 Novembre 2010 at 15:08

    Ancora il Reo??… E’ proprio vecchio!! … Ma il Moro??… Che si sono fatti? …

    • Massimo on 4 Novembre 2010 at 17:33
      Author

    Credo stiramento tutti e due…secondo me la preparazione migliore continua ad essere quella di Mimmo…ed i risultati parlano chiaro…

  1. lasciando stare la bomba su punizione alla roberto carlos con le 3 dita a girare…..direi la prestazione da ultimo uomo degno del grande baresi e bergomi ke ho sfoderato……..la pulce e tornata come aveva promesso………

    • Gabo on 5 Novembre 2010 at 12:04

    Speriamo che torni anche stasera!!!!
    Grande IGOR, ti vengo a vedere stasera!!!
    CIAO

    • checo on 5 Novembre 2010 at 12:22

    … Meno male che ha cominciato a “copiare” i giocatori che contano ( seppur al passato) … Era ora … All’Ufficio Brevetti stavano appunto brevettando un nuovo modo di calciare, ovvero il “puntone alla Igor” … (che non prende mai la porta, ndr …)
    Stasera vengo anch’io a vedere se effettivamente e’ cosi …

    • checo on 5 Novembre 2010 at 12:34

    … A proposito, quella di stasera e’ una partita importante, e siamo in pochi … Quindi, Maria de Rio de Janeiro, ci appelliamo a te … I segalitos, eventualmente, dopo la partita … Mister Ferrari ringrazia …

Lascia un commento

Your email address will not be published.

÷ 1 = 3